Back to Home

Brand management Roma: Lavorare sul marchio dell’azienda | Creative TAG

Creative TAG... Quando la passione diventa un lavoro!

Dic 12, 2017 / by creativetag / In Blog / Tag:, , , / Commenti disabilitati su Brand management Roma: Lavorare sul marchio dell’azienda

Quando si decide di lavorare sul marchio si ha come scopo quello di aumentare il valore percepito dai consumatori rispetto uno specifico prodotto, o una marca. Se la marca o brand, viene percepita come affidabile i consumatori o potenziali tali saranno più preposti al suo acquisto.

Se questo lavoro viene effettuato con diligenza e serietà, può portare a un effettivo aumento delle vendite superando la concorrenza.

Sarà quindi necessario scegliere e creare il marchio giusto che venga facilmente ricordato, per questo è fondamentale che possegga alcune caratteristiche come la facilità di pronuncia e di riconoscimento; deve inoltre richiamare l’identità dell’azienda e suggerire i vantaggi che si avranno nell’acquisto di quel prodotto.

Del marchio però ne esistono diverse tipologie in base al budget che si ha a disposizione e all’identità dell’azienda; possiamo quindi distinguere tra:

Mono o Family brand: il mono brand è utilizzato per uno o pochi prodotti quindi richiamerà le caratteristiche del prodotto specifico cui si riferisce, mentre il family brand si riferisce a molti prodotti quindi sarà più incentrato sulle emozioni e sui valori che si vogliono richiamare riferiti al prodotto;

Corporate o Furtive brand: il corporate brand è utilizzato quando si vuole portare l’attenzione sull’immagine dell’azienda e su cosa fa mentre il furtive brand si riferisce solo ai prodotti che l’azienda produce;

Brand endorsed e brand individuali: il primo racchiude due tipologie di brand tra quelli citati sopra mentre il brand individuali si riferiscono a singoli prodotti differenti.

Ci sono poi altre tipologie di marchi che fanno riferimento al prezzo dei prodotti, quindi se sono più o meno costosi, possiamo suddividerli in:

Premium brand: quando si riferisce a prodotti costosi rispetto altri dello stesso tipo;

Economy brand: riferito a quella fascia di prodotti il cui prezzo è molto elastico;

Fighting brand: marchio che cerca di contrastare la concorrenza;

Value brand: marchio che è visto dai consumatori più popolare rispetto alla concorrenza.

Gestire il marchio non è quindi una cosa semplice e intuitiva; le agenzie che se ne occupano devono riuscire a raggiungere alcuni obiettivi, come la brand identity, la cosiddetta identità dell’azienda che deve risultare chiara e solida per essere riconosciuta dal target di riferimento, è anche legata al logo, di cui abbiamo parlato in un altro articolo.

La brand awareness è la conoscenza che si ha della marca, quindi deve essere raggiunta tramite strategie comunicative che permettono di aumentarla nella mente dei consumatori; legata a questa si ha la brand image che riflette la percezione della marca ovvero se è apprezzata o meno.

Aspetto fondamentale è quello che viene definito brand positioning ovvero come la marca si posiziona nella mente del consumatore e quindi quali valori esso associa a un prodotto o al brand, in legame a questo aspetto c’è anche la fidelizzazione, ovvero una volta conquistato un cliente non bisogna deludere le sue aspettative ed è necessario continuare ad attuare strategie specifiche per far si che non si rivolga alla concorrenza e soddisfare le sue esigenze.

Queste sono le principali attività che riguardano la gestione del marchio, come abbiamo visto non è un lavoro semplice e necessita di un continuo monitoraggio sia dei consumatori che degli effetti della strategie su di essi per far si di vincere sulla concorrenza e avere successo.

Tutto è basato sulle emozioni che il consumatore prova nel momento dell’acquisto e/o nell’utilizzo di un determinato prodotto, se sarà pienamente soddisfatto allora avrà fiducia ne brand e difficilmente lo abbandonerà consigliandolo anche ad altri potenziali consumatori.

Alcuni lavori di Brand Management Roma:

 

Richiedi info per il servizio Brand Management

Back to Home